Ravenna Salute

Cerca tra tutte le nostre notizie disponibili
Scarica la nostra APP per AndroidScarica la nostra APP per iPhone

IL SEXY FITNESS



Sotto il nome di Sexy Fitness si raccoglie l’insieme di attività fisiche che, oltre a curare il corpo, hanno come obiettivo anche quello di migliorare le capacità erotiche e di seduzione delle donne, cui per la maggior parte si rivolgono.
La tendenza, come quasi sempre accade in materia di fitness, proviene dagli Stati Uniti, ove i centri fitness hanno incluso da tempo diverse discipline assimilabili al Sexy Fitness come il Cardio Striptease, il GymTantra, il Fit Sex, il Ladies Sensual Training, la Fit Lap Dance, la Burlesque Dance e la Danza del Ventre.
Tra tutte, solo il GymTantra è rivolto alle coppie. L’attività viene svolta in piscina con tutti i vantaggi che ne conseguono: basso carico articolare, mobilità amplificata, possibilità di lavorare in maniera più armoniosa e leggera grazie appunto all’elemento acquatico. Lo scopo della lezione è di realizzare posizioni ed esercizi di Tantra in acqua che migliorino la mobilità muscolo-scheletrica e diano nel contempo una 'spinta' al rapporto a due. Naturalmente, vista la complicità che si crea in acqua e a meno che non si sia liberi da legami sentimentaliù, è consigliabile praticare questa attività con il proprio partner.
Il Cardio Striptease è un programma di allenamento composto da una serie di esercizi di ginnastica aerobica che hanno l’obiettivo di bruciare le calorie in eccesso tonificando i muscoli di tutto il corpo con particolare attenzione a quelli di gambe, glutei e addome. I movimenti eseguiti sono abbastanza semplici ed intuitivi e per questo adatti alla maggior parte delle donne senza limiti legati all’età o all’inattività fisica. Allenarsi con il Cardio Striptease è facile e divertente e nello stesso tempo molto efficace. Il suo ideatore si chiama Jeff Costa, considerato uno dei ‘guru’ del fitness statunitense e più in particolare del fun wellness; attraverso lui, questa attività ha conquistato diverse star di Hollywood, prima di farsi largo anche nei centri Fitness europei, compresi quelli Italiani.
Il Ladies Sensual Training è una attività fisica adatta a tutte le donne che vogliono stupire il proprio partner. È fatta di movimenti sensuali ed armoniosi, con il lavoro basato sul portamento e sullo stile. Le scarpe da ginnastica lasciano il passo ai tacchi e la musica, in particolare quella latino-americana, svolge un ruolo fondamentale, grazie all’atmosfera altamente coinvolgente e piacevole che riesce a sprigionare tutta la carica erotica e di seduzione. La lezione parte con dei semplici esercizi di mobilità articolare che hanno lo scopo di riscaldare muscoli e legamenti, preparando i vari segmenti corporei al lavoro successivo.
Una volta trovato il giusto feeling con il proprio corpo, si passa al lavoro vero e proprio. Si inizia allenando le varie parti del corpo (colonna vertebrale, busto, cosce) e successivamente si passa al lavoro coreografico di danza prestando particolare attenzione all’armonia dei movimenti. La lezione si conclude solitamente con diversi minuti di defaticamento che hanno il duplice scopo di ridurre gradualmente lo stress sulle zone del corpo precedentemente sollecitate e allenare la donna a movimenti sinuosi e delicati. Tutta la lezione si può svolgere senza l’ausilio di attrezzature particolari, bastano un paio di scarpe con i tacchi ed eventualmente una serie di step per qualche movimento particolare di sali e scendi e una serie di tappetini per gli esercizi a terra.
La Fit Lap Dance è un’altra disciplina innovativa che promette alle donne che la praticano di riguadagnare la forma fisica e di acquisire una forte carica di sex appeal. L’attività viene svolta rigorosamente in tacchi a spillo avvalendosi dell’utilizzo di un palo da lap dance. L’attività non è assolutamente volgare, anzi viene considerata addirittura fitness chic. Tutti i movimenti eseguiti attorno al palo sono un mix di aerobica e danza. La musica è molto importante nel contesto della lezione e serve a mantenere sempre alto il ritmo di lavoro. Si inizia con dei semplici movimenti di allungamento ed estensione che riguardano tutte le zone del corpo e successivamente si passa ad eseguire delle evoluzioni sempre più impegnative in base alle possibilità e l’esperienza della praticante.

La Burlesque Dance è un’altra tipologia di allenamento che insegna a muoversi in maniera sensuale e femminile cercando di imitare le movenze di Dita Von Teese, la più famosa esponente del genere. L’insieme dei movimenti svolti aiuta a tonificare tutti i muscoli del corpo favorendo il miglioramento dell’autostima. L’attività trae ispirazione in modo esplicito dal lavoro delle danzatrici di burlesque degli anni ’40 ma la sua origine risale addirittura alla metà dell’800 nell’Inghilterra Vittoriana. Il ballo fu poi importato negli Stati Uniti dove ebbe un forte seguito. Uno degli effetti fisici più evidenti di questa danza è quello di migliorare sensibilmente la postura ed il portamento.
La Danza del Ventre ha radici antichissime. Anche conosciuta come Danza Orientale, è sicuramente una delle danze più sensuali mai praticate con intrecci anche nell’ambito religioso ed esoterico. Viene praticata prevalentemente nei paesi arabi ed è considerata un inno alla fertilità e alla femminilità. Basa tutto il lavoro sul movimento di fianchi e bacino. Contrariamente a quello che si può pensare, il movimento non riguarda delle zone corporee limitate ma tutta la muscolatura del corpo. Per muovere il ventre, è infatti necessario lavorare in maniera molto intensa con cosce e glutei. Inoltre, le braccia devono accompagnare il movimento del corpo in maniera ritmica e sensuale. È molto efficace per aumentare la flessibilità e la tonicità di spalle, braccia, seno, bacino e soprattutto del ventre. Gli addominali sono infatti molto sollecitati anche per quanto riguarda gli organi interni. Il classico movimento del ventre non tonifica solo il retto addominale ma anche quei muscoli più profondi come obliqui e trasverso che hanno il compito di comprimere e trattenere gli organi interni. Questo tipo di lavoro ha quindi vantaggi non solo estetici ma soprattutto funzionali. Una maggiore tenuta degli organi interni migliora in maniera sensibile la postura ed il portamento di tutto il corpo. Questa attività è in voga in molti centri sportivi anche in Italia.
In sintesi, tutti gli esercizi svolti nelle diverse discipline di Sexy Fitness hanno il medesimo comune denominatore, quello di insegnare movimenti dolci ed armoniosi all’insegna della sensualità. Oltre a rinforzare i muscoli e le articolazioni, tali esercizi si prefiggono quindi di far emergere la carica sensuale insita in ogni donna.
Anche per camminare in maniera sensuale è necessario un opportuno allenamento, ripetuto nel tempo ed in grado di migliorare qualsiasi componente fisica compreso il portamento. Il lavoro non è rivolto a delle zone specifiche del corpo bensì a tutti i fasci muscolari dell’organismo compresi quelli profondi. Il lavoro svolto non è molto intenso, ma è proprio questa caratteristica a far sì che il Sexy Fitness sia molto apprezzato dalle donne, dando la possibilità di tonificare e mantenere un buono stato di salute generale senza imporre troppa fatica.
Per concludere, va detto che il Sexy Fitness è rivolto a tutte le donne e che non è necessario essere belle, magre, atletiche o molto allenate per poter praticare una delle discipline ad esso legate. L’importante è sentirsi giovani e di avere una buona dose di auto-ironia, saper giocare con se stesse e con il proprio corpo.


Fonte:


I commenti dei lettori
 
Gli autori dei commenti, e non Ravenna Salute, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti
 

Pagina    


Commento #1 di: monica

l'articolo è interessante anzi molto interessante, mi piacerebbe sapere dove sono palestre che lo fanno in romagna
 
 
Commento #2 di: honey

sarei interessata ad una palestra zona ravenna lugo faenza forli dove viene praticata questa disciplina.
grazie
 

Come fare per...Notizie Utili